Firenze s’illumina di Primavera

06 Mar 20

Primavera, entro le botti
già canticchia il vin fremente;
Tornan già gli augelli dotti
da le scuole d’oriente.
A le Naiadi il torrente
or sussurra odi e strambotti
che imparò là su l’algente
Alpe in grembo a l’alte notti.
Là su gli alberi pensosa
chiedi forse, o Luna, ai venti
una strofe faticosa?
Anch’io penso uno stornello!
Rime son gli abbracciamenti,
sono i baci il ritornello.
(G. Pascoli, Poesie varie, Zanichelli 1912)

Il 2020 si sta rivelando un anno strano, anche dal punto di vista meteorologico. 
Ma, pur avendo avuto un inverno relativamente clemente, l’arrivo della Primavera è comunque un momento di gioia e stupore, un modo di sentirsi nuovamente vivi.
Firenze, in Primavera, rinasce. Spariscono i grigiori invernali, rinascono gli odori e i colori diventano vividi e intensi.
I giardini fioriscono in un’ode alla vita che contagia chiunque e le strade e i vicoletti ritornano laboriosi e rumorosamente vivi, come a voler dimenticare all’improvviso il periodo di ibernazione vissuto tra Autunno e Inverno.
Insomma, Firenze in Primavera diventa una gioia per gli occhi e per il cuore.
Venire nella nostra città in questo periodo è una scelta eccezionale, che non vi vedrà pentiti.
Ma cosa visitare per non perdere nemmeno una di queste sensazioni e di queste emozioni?
Innanzi tutto uno dei nostri vanti sono i giardini e sono quattro quelli che vorremmo consigliarvi e che ora andremo a descrivervi:
• Il giardino di Boboli

C’è da parlarne? Davvero non lo conoscete?
Il giardino di Boboli è conosciuto come il polmone verde di Firenze, meraviglioso smeraldo incastonato nell’Oltrarno fiorentino, caratterizzato da ripide salite e panorami mozzafiato, florido di serafica tranquillità.
Dalla stazione di Santa Maria Novella raggiungere il Parco delle Cascine è comodo e semplice, ma ci premuriamo comunque di consigliarvi delle scarpe comode: ne varrà la pena!
• Il giardino delle Rose

Se volete giocarvi una carta eccellente per un appuntamento galante, il giardino delle Rose è il luogo perfetto per voi.
Vicino Piazzale Michelangelo, si affaccia come un balcone verde sul centro storico. Vi sembrerà di sfiorare la cupola del Brunelleschi con le vostre mani, mentre vi rilassate tra i fiori che sbocciano e le rose che vi ammalieranno coi loro colori incantevoli.
• Il giardino dell’Iris
Sempre nella stessa zona del succitato giardino, il Giardino dell’Iris rappresenta il simbolo della flora fiorentina e dei tipici gigli autoctoni, varietà dell’Iris bianco molto diffusi nel territorio. Oltre duemila specie di iris, tra le più comuni a quelle in via d’estinzione, fioriscono di mille colori dandovi l’impressione di camminare in mezzo a un arcobaleno, fino a trovare un placido rilassamento ai piedi del laghetto delle ninfee d’acqua.
• Il giardino Torrigiani

Nato come giardino orto botanico e ripensato, nell’800, come parco, il giardino Torrigiani si situa nel cuore dell’Oltrarno.
In un autentico viaggio indietro nel tempo, il ponte sul torrente Ladone vi guiderà verso il boschetto sacro del tempietto di Arcadia, in un luogo denso di fragranze misteriose e colori intensi. Per quanto privato, il parco può essere visitato in gruppo su appuntamento.
Cosa fare se, invece, si vuole visitare la città? Il nostro consiglio è di appoggiarsi alla Florence Cruiser Bike Tours che organizza e propone gite organizzate in bicicletta nella città o nei dintorni mentre grazie al Tuscany Bike Tours si potrà sconfinare nella zona del Chianti e nei borghi toscani in generale. Raggiungere questi luoghi dalla nostra struttura è agevole, infatti il Lungarno, a noi adiacente, è punto di partenza delle più famose e usate piste ciclabili che si diradano per la Toscana.

Quindi affrettatevi a vivere le gioie della Primavera insieme a noi!

Recent News

Related Posts:

Il carnevale fiorentino entra nel nuovo decennio

Leggi tutto →

Il periodo ideale per visitare il Mercato Centrale

Leggi tutto →

I miei mercatini di Natale

Leggi tutto →
  • Copyright © 2018 by Hotel degli Orafi | situato nel centro storico di Firenze
  • L'Hotel degli Orafi si trova in centro a Firenze.

    L'Hotel degli Orafi offre una magnifica vista sul centro storico di Firenze.

    Hotel 4 stelle in centro a Firenze, in grado di offrire un'ampia gamma di servizi e comforts.

    Dalla nostra terrazza panoramica è possibile ammirare l'Arno ed un'incantevole prospettiva di Palazzo Vecchio e del Duomo.

    La camera più famosa è la "Camera con vista", con un magnifico terrazzo che offre una vista unica sull'Arno e sul Ponte Vecchio.