Firenze

Firenze - Ponte Vecchio

E' il ponte più antico di Firenze: la sua prima costruzione risale all'epoca romana. Fu più volte danneggiato e distrutto dalle alluvioni dell'Arno. Dopo la realizzazione dei "lungarni" nel 1345, il ponte venne ricostruito su disegno del Fioravanti, a tre valichi ad arco ribassato con ai lati due file di botteghe artigiane.

Firenze - Duomo

Il Duomo di Firenze domina la città con la sua facciata in marmo rosa e la sua famosa cupola. Le notevoli differenze in varie parti della Cattedrale testimoniano gli evidenti cambi di stile nel lungo periodo di tempo intercorso, fra la fondazione e il completamento dell'opera. Infatti, la costruzione del Duomo venne iniziata da Arnolfo di Cambio nel 1296 e terminò quasi due secoli dopo, tranne la facciata che fu invece completata molto dopo.

Firenze - Piazzale Michelangelo e Basilica di San Miniato

Negli anni in cui Firenze fu capitale d'italia e precisamente nel 1865, l'architetto Giuseppe Poggi realizzò il percorso che dalla Porta di san Niccolò arriva fino a Piazzale Michelangelo e alla basilica di san Miniato sul Monte alle Croci. Lo scalone incomincia al centro della via san Niccolò e termina al sagrato di San Miniato.

Firenze - Palazzo Vecchio

Hotel degli Orafi si trova vicino Palazzo Vecchio, in piazza della Signoria ed è la sede del Comune di Firenze dal 1872. Al suo interno il palazzo ospita un museo che espone opere di Michelangelo, del Bronzino e di Giorgio Vasari. Chiamato inizialmente palazzo della Signoria, assunse il nome di Palazzo Vecchio nel 1565, quando il Duca Cosimo I si trasferì a Palazzo Pitti.

Firenze - Galleria degli Uffizi

Il Palazzo degli Uffizi, uno dei musei più importanti al mondo per le meravigliose raccolte di opere, venne iniziato da Giorgio Vasari nel 1560 su commissione di Cosimo I de' Medici e terminato dal Buontalenti.

Firenze - Palazzo Pitti e Giardino di Boboli

Palazzo Pitti fu costruito verso il 1440 su disegno di Filippo Brunelleschi per il mercante Luca Pitti. Cosimo I de' Medici lo acquistò nel 1550 per la bella moglie Eleonora di Toledo per farne la residenza di famiglia: all'Ammannati vennero affidati i lavori per il cortile porticato e le grandi finestre, mentre al Buontalenti fu chiesto di realizzare il Giardino di Boboli sul terreno retrostante a Palazzo Pitti.

  • Copyright © 2018 by Hotel degli Orafi | situato nel centro storico di Firenze
  • L'Hotel degli Orafi si trova in centro a Firenze.

    L'Hotel degli Orafi offre una magnifica vista sul centro storico di Firenze.

    Hotel 4 stelle in centro a Firenze, in grado di offrire un'ampia gamma di servizi e comforts.

    Dalla nostra terrazza panoramica è possibile ammirare l'Arno ed un'incantevole prospettiva di Palazzo Vecchio e del Duomo.

    La camera più famosa è la "Camera con vista", con un magnifico terrazzo che offre una vista unica sull'Arno e sul Ponte Vecchio.