NASCONDI

La Vostra Firenze

Accademia dei Georgofili
Fu istituita a Firenze il 4 giugno 1753 per iniziativa del Canonico Lateranense Ubaldo Montelatici e costituì la prima società pubblica in Europa ad occuparsi di studi agrari tendenti a migliorare la produzione agricola attraverso un uso razionale del suolo.

  • INFO
  • Sotto il patrocinio del Granduca Pietro Leopoldo di Lorena furono affrontati i grossi problemi legati al rinnovamento dei mezzi agricoli, al commercio dei grani, all'allevamento del bestiame, alla mezzadria, alle bonifiche ed ad altre questione legate alla carente produttività del suolo dell'epoca.
    Indubbia fu la sua valenza storica quando nei primi anni del secolo XIX, su invito di Napoleone Bonaparte, esaminò il nuovo Codice rurale o quando sotto Ferdinando III lavorò alla stesura del catasto fondiario del Granducato.
    Nel 1829 promosse l'istituzione della Cassa di Risparmio di Firenze e nel 1831 il presidente dei Georgofili, Cosimo Ridolfi, fondò la prima scuola agraria d'Italia.
    Dopo la prima guerra mondiale, l'Accademia si occupò dei problemi relativi alle cause della agitazione dei contadini, ai rapporti coloniali, all'emigrazione, alle condizioni dell'economia rurale dell'Appennino, alla colonizzazione del latifondo ed ad altre problematiche legate alle proprietà fondiaria.
    In seguito alla disastrosa alluvione del 4 novembre 1966, fu soprattutto la biblioteca che contiene volumi antichi di inestimabile valore, ad essere duramente colpita. Purtroppo il 27 maggio 1993 un attentato di stampo mafioso danneggiò seriamente la sede dell'Accademia causando la morte e il ferimento di alcuni cittadini.
    Nel 1996, dopo pazienti lavori di restauro, è stata ricostruita secondo l'antica forma e la Biblioteca è stata recuperata quasi totalmente.
    Oggi l'istituzione è ancora molto attiva soprattutto nell'ambito informatico e si occupa principalmente dei rapporti fra agricoltura e ambiente, delle fonti energetiche riproducibili e del verde per la difesa ed il ripristino ambientale. Nel suo interno sono conservati ancor oggi una ricchissima Biblioteca (circa 70.000 volumi) ed un importante Archivio.

Dati Societari

CAMERA CON VISTA S.R.L.
Viale S.Lavagnini, 18
50129 Firenze

P.I. - C.F. e R.I.: IT04581320480
Numero Rea: 463034

Cap. soc. deliberato, sottoscritto e versato: € 25.500 ×